Contattami:
dr. Simone Modugno (PhD)
Biologo Libero Professionista
Fotografo-Videomaker Libero Professionista

WAPP: +39 3393064444
Skype: moder1976
MAIL: info@ilbludelmare.it

PEC: simonemodugno@pec-biologi.it

PI: IT01714860382
CF: MDGSMN76D13C980Z
N° Albo Biologi: AA_057667
N° Matricola ENPAB: 053642

Via Francesco del Cossa, 29
44121 Ferrara (FE) - Italia

_________________________________________
WEBMASTER: @Simone Modugno

Tutti i diritti sono riservati
All rights reserved
IL BLU DEL MARE: Simone Modugno - Scienza, Arte e Natura

Le mie linee di Ricerca

In questa sezione descrivo quelle che sono le diverse linee di ricerca per cui sono operativo e per le quali sono in grado di sviluppare autonomamente o in collaborazione con i diversi team di ricerca e sviluppo con cui opero.

Per qualsiasi ulteriore informazione o specifica sugli argomenti trattati e accennati scrivetemi a: info@ilbludelmare.it

Campionamento e analisi Biologica e biochimica dei sedimenti

Si sviluppano campagne di campionamento mirate (a diverse profondità) alla raccolta di materiale per analisi di laboratorio, secondo schemi precisi e programmati. 

Le principali analisi che vengono effettuate sono:

- sostanza organica (AFDW)
- carboidrati
- lipidi
- proteine
- DNA-RNA
- clorofilla
- potenziale redox
- granulometria
- prodonfità
- ripple marks
- valutazione infaunale (struttura di comunità, ecc)

In accordo con laboratori ed Enti di Ricerca possono essere valutati tutta una serie di ulteriori parametri, sulla base d quanto richiesto in fase preliminare.

Monitoraggio a spot oppure continuativo di tipo chimico-fisico sulla colonna d'acqua

Sulla base delle richieste si possono programmare attività di monitoraggio sia puntuale che continuativo dei principali parametri chimico-fisici relativi alla composizione della colonna d'acqua. Per le valutazioni vengono scelti i punti di prelievo e vengono impiegati sia metodi di profilatura e monitoraggio continuativo (sonde multiparametriche) sia vengono impostate campagne di campionamento, grazie alle quali si ottiene materiale da analizzare.

Le principali analisi che vengono effettuate sono:

- temperatura
- profondità
- ammoniaca, nitrati, nitriti
- fosfato
- clorofilla
- ossigeno diosciolto
- ph
- salinità
- durezza
- metalli
- rame, magnesio, calcio, silice

In accordo con laboratori ed Enti di Ricerca possono essere valutati tutta una serie di ulteriori parametri, sulla base d quanto richiesto in fase preliminare.

Analisi bionomica del benthos, valutazione del ricoprimento percentuale e studio di popolamento e comunità

Sulla base delle richieste si possono programmare attività di monitoraggio sia puntuale che continuativo per indagare la struttura di comunità dei popolamenti bentonici e per valutare il ricoprimento percentuale e il grado di colonizzazione marina (sia per fondali mobili che per fondali rocciosi). Per le valutazioni vengono scelti i punti di studio e vengono impiegati sia metodi distruttivi (con effettivo prelievo di materiale se necessario) sia metodi non distruttivi, quindi foto-video interpretativi.

Con il nostro team di lavoro e innovazione stiamo testando nuove tecniche innovative e veloci per l'aggiornamento e l'evoluzione del campionamento fotogrammetrico con restituzione 3D e VR per il Coralligeno!

Le principali attività che vengono effettuate sono:

- transetti bionomici con ricostruzione video-fotografica e georeferenziazione per integrazione con GIS
- mappature di fondali (SSS, 3D e fotogrammetriche) 
- mappature di grotte marine
- installazione di fototrappole e videocamere stand alone per il Visual Census e Fish Census
- studio della colonizzazione marina (su ogni tipologia di fondale)
- campagne di censimento della flora e della fauna
- sensibilizzazione dei "science citizens" e gestione di progetti complessi
- georeferenziazione e mappatura dei percorsi di immersione
- valutazione e analisi preventiva per la predisposizione di  SIC, ZPS e AMP

In accordo con laboratori ed Enti di Ricerca possono essere valutati tutta una serie di ulteriori parametri, sulla base d quanto richiesto in fase preliminare.

Monitoraggio della prateria a Posidonia oceanica

Il nostro team di lavoro è addestrato e preparato sia per progettare che per effettivamente realizzare piani di campionamento, anche complesso, di mappatura, valutazione e analisi delle praterie a Posidonia oceanica, impiegano tecniche usuali e innovative per corrispondere a quanto richiesto nella Normativa di riferimento.

Con il nostro team di lavoro e innovazione stiamo testando nuove tecniche innovative e veloci per l'aggiornamento e l'evoluzione del campionamento fotogrammetrico con restituzione 3D e VR per le praterie!

Le principali attività che vengono effettuate sono:

- quadrati di conta
- conta dei fasci foliari
- lepidocronologia
- bioaccumulo
- tecnica del balisage
- valutazione dei limiti della prateria e restituzione cartografica georeferenziata
- transetti bionomici con ricostruzione video-fotografica e georeferenziazione per integrazione con GIS
- mappature della prateria (SSS, 3D e fotogrammetriche) 
- installazione di fototrappole e videocamere stand alone per il Visual Census e Fish Census
- campagne di censimento della flora e della fauna
- sensibilizzazione dei "science citizens" e gestione di progetti complessi
- valutazione e analisi preventiva per la ripiantumazione

In accordo con laboratori ed Enti di Ricerca possono essere valutati tutta una serie di ulteriori parametri, sulla base d quanto richiesto in fase preliminare.

Monitoraggio dei Coral Reefs

Il nostro team di lavoro è esperto nella ideazione e realizzazione di programmi di monitoraggio, rilievo e valutazione dei coral reefs. 

Attualmente siamo in grado di effettuare:

- rilievi e mappature dei reef
- analisi dei sedimenti
- analisi chimico-fisiche
 - valutazione dei mangrovieti
- visual census e benthic census
- analisi biologiche, bionomiche e di struttura di comunità (bentonica e ittica)
- studio del Coral Bleaching attraverso fotointerpretazione a biofluorescenza

In accordo con laboratori ed Enti di Ricerca possono essere valutati tutta una serie di ulteriori parametri, sulla base d quanto richiesto in fase preliminare.

Ecotossicologia innovativa: BEWS: Biological Early Warning System

Il monitoraggio biologico integrato rappresenta un nuovo approccio per il controllo qualitativo ambientale. Il monitoraggio biologico, Biological Early. Warning Systems (BEWS), sia per ambienti marini che per acque dolci, è già noto al mondo scientifico come prezioso strumento per la segnalazione delle situazioni di criticità. Fornendo una risposta in tempo reale e non essendo specifico per un determinato gruppo di sostanze, risulta proprio per questo maggiormente affidabile.

Il nostro gruppo di lavoro è in grado di progettare, sviluppare e installare sonde di nuova concezione e stand alone, per programmi di controllo e monitoraggio continuativo e in remoto.

In accordo con laboratori ed Enti di Ricerca possono essere valutati tutta una serie di ulteriori parametri, sulla base d quanto richiesto in fase preliminare.

Fotogrammetria Subacquea

La fotogrammetria comprende un insieme di tecniche che, partendo dalle fotografie di un oggetto, consentono di definirne la forma (qualunque sia la dimensione) e di collocarlo nello spazio.

La fotogrammetria marina è una branca della fotogrammetria che si dedica principalmente al rilevamento di oggetti in ambiente marino, siano essi fermi fissati sul fondo, immersi o sporgenti dall'acqua.

Il nostro gruppo di lavoro può effettuare campagne di rilievo in qualsiasi fondale, allo scopo di acquisire il materiale idoneo alla restituzione 3D e modellazione grafica del campionato.

Attraverso le nuove integrazioni con le tecnologie 3D e VR siamo anche in grado di sviluppare scenari virtuali e di realtà aumentata.

In accordo con laboratori ed Enti di Ricerca possono essere valutati tutta una serie di ulteriori parametri, sulla base d quanto richiesto in fase preliminare.

Visual census e avvistamento della fauna aliena

Il Visual census in immersione subacquea è una tecnica di monitoraggio ambientale che consiste nel censimento visivo di flora e fauna caratterizzanti una determinata area di studio. Si tratta di una tecnica non distruttiva poiché non prevede il prelievo di organismi ma si basa esclusivamente sulla valutazione visiva svolta da operatori subacquei.

Il nostro team di lavoro integra le tradizionali tecniche di Visual census con operatori subacquei esperti con:

- sonar
- ecoscandaglio cartografico multifrequenza
- SSS
- telecamere

In accordo con laboratori ed Enti di Ricerca possono essere valutati tutta una serie di ulteriori parametri, sulla base d quanto richiesto in fase preliminare.

Alcuni dei miei Progetti di Ricerca

Di seguito indico alcuni dei Progetti di Ricerca a cui ho preso parte.

(per motivazioni di diritti e copyright inserisco esclusivamente quei progetti la cui relazione è facilmente e free ritrovabile in rete)


Share by: